fbpx

FARCORO – EDITORIALE 03.2014

L’ultimo numero di quest’anno si arricchisce di due importanti lavori: “Itinerari vocali e corali dallo Sprechgesang all’Alea” di Pier Paolo Scattolin e la presentazione del brano “Cjalcjut” di Marco Maiero. Il primo e un gradito ritorno di un grande Maestro, gia direttore di FarCoro, che ha dato e continuera a dare un fondamentale contributo al mondo della coralita e alla nostra associazione regionale. Il suo articolo e una preziosa analisi di alcuni stili tra cantato e parlato caratteristici del secolo scorso. Il secondo, invece, e la presentazione di un brano del compositore friulano che in questi anni sta riscuotendo grandi consensi in molti cori. Per i nostri lettori Maiero offre l’opportunita di capire in profondita il brano e, soprattutto, ci da il privilegio di poter osservare la composizione dal punto di vista dell’autore. Per la rubrica “le nostre radici” Matteo Unich ci presenta una figura importante del panorama corale della musica popolare romagnola: Angelo Creonti. Maestro e compositore di numerose composizioni tra le quali “Tot um arcorda te”, amatissima da Riccardo Muti. Tra le notizie dalla regione abbiamo il resoconto del Festival internazionale “Citta di Rimini” e la presentazione della nuova edizione del concorso per coro voci bianche e cori scolastici “Citta di Riccione”, che si svolgera a maggio 2015. Nella speranza che questo numero possa essere per tutti una buona e proficua lettura, da parte mia e della redazione di

“FarCoro” i nostri piu sentiti auguri di buone feste e buona musica a tutti!

Niccolo Paganini
direttore editoriale

e

mm

Niccolo Paganini

Niccolò Paganini è laureato in Lettere ad indirizzo musicologico presso l'Università di Parma e in Musicologia presso l'Università di Pavia-Cremona, e ha un ricco curriculum di studi musicali compiuti al Conservatorio "Arrigo Boito" di Parma. E' attivo nel campo della didattica e della divulgazione musicale, e svolge un intenso lavoro artistico come direttore di coro. E' collaboratore, fin dalla nascita, dei laboratori promossi dalla Casa della Musica di Parma e direttore editoriale di "FarCoro", la rivista dell'Associazione Emiliano-Romagnola Cori, di cui è membro della commissione artistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *