VERBALE ASSEMBLEA ELETTIVA 2015 AERCO

Domenica 19 Aprile 2015 a Bologna presso l’Hotel Millennium su regolare convocazione del Segretario Pucci si è riunita l’Assemblea Generale della Associazione per discutere il seguente ordine del giorno:

1. Relazione morale del Presidente; discussione e votazione.
2. Relazione bilancio Consuntivo 2014 e preventivo 2015, Discussione e votazione.
3. Presentazione dei Progetti triennali e delle Candidature per il rinnovo delle cariche.
4. Votazioni e proclamazioni dei risultati.
5. Cerimonia conclusiva.

Sono intervenuti il Presidente Fantuzzi, il Segretario Pucci; assente per impegni corali il vice Presidente Monica. Sono altresì presenti per la Candidatura n 1: Angelini, candidato alla presidenza, Unich, candidato alla vice presidenza; assente Saba per malattia, candidata alla Segreteria. Per la Candidatura n. 2 son presenti; Scattolin, candidato alla presidenza, Pucci, candidato alla vice presidenza e Odorisio, candidata alla segreteria. Partecipano i rappresentanti di 54 Cori regolarmente associati e sono 31 i Cori presenti per delega. Assume l’incarico di presiedere l’Assemblea Il Presidente Fantuzzi e il Segretario Pucci è incaricato di redigere il verbale dei lavori. Il Presidente dell’Assemblea apre i lavori ringraziando i presenti per la partecipazione, auspicando uno sereno svolgimento per la riunione che oltre ad approvare i Bilanci, è chiamata ad eleggere la nuova dirigenza che dovrà condurre l’Associazione nel prossimo triennio. Prima di entrare nel merito della sua relazione, il Presidente fa una dichiarazione di scuse per quanto avvenuto in sede di campagna elettorale per una pubblica dichiarazione di appoggio alla lista Angelini fatta dal Vice Presidente in carica Monica, ritenuta inopportuna e deontologicamente non corretta. Quindi passa a dare un ampio panorama su quanto realizzato in AERCO nel corso dei nove anni della sua presidenza. Eccone i principali capitoli toccati: il consistente aumento dei Cori Associati, la organizzazione di 15 edizioni della Rassegna Itinerari di Musica Corale, manifestazione a carattere regionale, la costituzione di due varianti dello Statuto che ha portato alla attribuzione all’AERCO del titolo di Associazione di Promozione Sociale (successivamente verificato che questo non corrisponde a vero, NDR), il contributo economico concesso a 145 Corsi di alfabetizzazione organizzati dai Cori regionali, la celebrazione del Quarantennio dalla fondazione della nostra Associazione con un importante Convegno e un Concerto dei Cori fondatori dell’AERCO, la grande Rassegna musicale per ricordare il Maestro Abbado, il Convegno sulle realtà regionali dei Cori a Voci Bianche, la costituzione della Scuola Permanente per Direttori di Cori presso la sede associativa. Concludendo il Presidente porge un ringraziamento ai componenti del Direttivo e della Commissione Artistica per la grande collaborazione prestata e l’augurio di buon lavoro a quanti verranno eletti a succedergli. L’Assemblea saluta il Presidente uscente con applauso caloroso e passa a votare la relazione che viene approvata alla unanimità. E poi la volta del Segretario Pucci. Egli premette che questa sarà l’ultima volta, dopo 43 ininterrotti anni, che si accingerà a presentare il Bilancio amministrativo della Associazione e non nasconde la sua commozione. Espone con l’aiuto di proiezioni il bilancio annuale che fa registrare una componente attiva di € 59.621,54 ed una passiva di € 53.999,47 con un risultato positivo destinato a coprire totalmente futuri progetti culturali che l’Associazione proporrà. Pucci fa anche notare che la spesa delle produzioni ( corsi, concerti, convegni, concorsi) ha toccato l’81% dei ricavi. Questo indica che le spese sono state utilizzate quest’anno, come sempre nel trascorso, in modo assai positivo. Brevemente illustra anche il Bilancio di previsione che viene definito in spese e entrate pari a € 54.000. Infine chiude con queste parole: “Ho concluso il mio percorso lungo 43 anni di cui sono orgoglioso perché ho sostenuto 14 rinnovi di carica riscuotendo il parere positivo dell’Assemblea e la fiducia dei 5 presidenti che si sono succeduti in questi anni. Ho voluto bene a questa Associazione e se credete che la mia esperienza possa valere ancora qualcosa, troverete il mio nome nella scheda per l’elezione del vice presidente. Ora grazie per l’attenzione; è la vostra amicizia che mi preme di più, amicizia che mi ha sempre dato sostegno in questo mio lungo percorso segretariale.” Un prolungato applauso della Assemblea accoglie le sue parole. Passando alle votazioni i Bilanci consuntivo e previsionale vengono approvati alla unanimità. L’Assemblea nomina i componenti del seggio nelle persone di Silvia Vacchi, Stella Bilancioni, ed Elide Melchioni, quindi il Presidente cede la parola ai rappresentanti delle due liste, Angelini, Unich e Scattolin che illustrano, con l’ausilio di video-proiezioni, i particolari dei propri progetti già inviati per via telematica a tutti i Cori e successivamente pubblicati anche nella rivista associativa Farcoro. Alla fine degli interventi sottolineati da applausi dei presenti, il Presidente dichiara aperta la votazione che si conclude alle 12,45. Si procede subito con la scrutinio della schede. Al termine, dopo controlli accurati la Presidente di Seggio Vacchi da lettura dei seguenti risultati. Votanti 83 Cori. Avendo ogni Coro diritto per Statuto a due schede per ogni sezione della votazione, ciò comporta un totale di 166 voti effettivi da esprimere. Hanno riportato voti;

55

Il Presidente dell’Assemblea Fantuzzi prende la parola ringrazia ancora i presenti ed i componenti il seggio e proclama ufficialmente i risultati: Nuovo Presidente AERCO 2014-2017 è proclamato Andrea Angelini. Nuovo Vice presidente AERCO 2014-2017 è proclamato Matteo Unich. Nuova Segretaria AERCO 2014-2017 è proclamata Costantina Saba. L’Assemblea rivolge ai neo eletti e a agli amici che lascino gli incarichi dirigenziali un caloroso applauso. Prima che il Presidente dell’Assemblea dichiari chiusi i lavori, il segretario Pucci, a nome di tutti gli associati, omaggia Fedele Fantuzzi di un quadro con dedica, a ricordo del suo impegno novennale. Nell’applauso che segue Fedele Fantuzzi, commosso, alle 13,50 pone termine alla seduta assembleare.

 

mm

Puccio Pucci

Presidente del coro Stelutis, è stato il primo Segretario dell'AERCO, Delegato e rappresentante dell'AERCO nella Federazione Nazionale e ha fatto parte del Comitato di Redazione della Rivista Nazionale Choraliter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *