VIII CONCORSO CORALE INTERNAZIONALE ‘CITTA’ DI RIMINI’

g

“Il Vincitore del Gran Premio è…il Coro de Niños de San Juan di Porto Rico!” Sguardi sorpresi, pianti e sorrisi si alternano sul viso dei giovani cantori: l’emozione è forte, si guardano, si abbracciano e finalmente, invitati dal loro direttore Maria Gabriela Fernandez-Cerra, salgono sul palco e cantano…di gioia. Tanti sono i cori che hanno partecipato a questa ottava edizione, organizzata come di consueto dall’Associazione MusicaFicta e dal Coro Carla Amori, che si è svolta dal 25 al 28 Settembre 2014; ciascuno ha portato con sé il proprio Paese, la profondità di intendere la musica o di trasmettere attraverso essa, dolore, speranza, tradizioni, cultura. Dal Sud America e precisamente dalla Colombia, è arrivato il Coro Tonos Humanos, diretto da Cecilia Espinosa che si è aggiudicato il primo premio nella categoria folk, mentre la sorprendente intensità e dolcezza dei giovani Indonesiani del Coro Diponegoro li ha visti vincitori della categoria Musica Sacra, seguiti dal Coro Rondo, proveniente dalla Polonia. Sono giorni in cui la città si ravviva dei fantastici colori dei tipici costumi tradizionali di Brasiliani, Ucraini, Croati, Lettoni e così via che sfilano per le strade della città attirando lo sguardo incuriosito dei turisti e dei cittadini, ma ciò che rende più particolare l’atmosfera sono appunto i canti che vengono intonati lungo il tragitto che porta verso il Teatro Novelli o nei giardini, o addirittura in spiaggia. Tra i cori di voci bianche, oltre al già citato Coro de Niños de San Juan, che è risultato vincitore in tale categoria, è emersa la preparazione e l’impegno dei piccoli cantori del Coro Avrora provenienti dalla Russia, che hanno presentato un programma vario e interessante. Nella categoria a voci pari, il direttore Erland Dalen e le sue Damenes Aften hanno portato a Rimini l’atmosfera nordica, associata a grandi spazi e a suoni echeggianti, conquistando con successo il primo posto. Altri nordici d’effetto e ben preparati sono risultati i giovani cantori del coro Laiks, proveniente dalla Lettonia, con brani di Ešenvalds e di Maskats, di grande bellezza. Possiamo affermare con piacere che i Trofei dei primi premi e le medaglie per i secondi e terzi classificati sono stati distribuiti in tutta Europa, in Sud America e nel Sud-Est Asiatico. La giuria composta da Romans Vanags (Lettonia), Brady Allred (USA) Javier Busto (Spagna), Paweł Łukaszewski (Polonia), e dagli Italiani Cristian Gentilini, Fabio Pecci e Ilario Muro, oltre a valutare i cori durante le loro esibizioni, ha anche incontrato i direttori fornendo preziosi consigli e suggerimenti per la loro attività. Un altro momento, forte e suggestivo è stata la Messa nella Chiesa di Sant’Agostino alla quale hanno partecipato una dozzina dei cori presenti al concorso, che hanno animato la liturgia, cantando un repertorio appositamente studiato, sotto la direzione di Andrea Angelini, Direttore Artistico del Concorso Corale. Che dire, a questo punto? E’ ora di guardare avanti, con entusiasmo, alla prossima edizione, 24-27 Settembre 2015! Tutti i particolari sul sito web www.riminichoral.it

ga

gb

mm

Annamaria Fonti

Corista del Coro Carla Amori di Rimini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *